Blog: http://aotearoa.ilcannocchiale.it

You look like a whore

Bene, che dire, domenica grigia, mattinata all'insegna di latte, pannolini, mamma devo fare la pipì proprio nel momento in cui apro l'acqua della doccia, ecc.ecc.ecc.

e allora visto che siamo ospiti a pranzo a casa dei suoceri, decido -dopo mesi in cui il massimo che indosso sono un apio di jeans ed una felpa- di vestirmi un po' più carina: minigonna, stivali, calze fino sopra al ginocchio che non so proprio come si chiamino, ma mi piacciono molto, maglia larga. Non c'é che dire, sto proprio bene. E anche Lui mi guarda e mi fa: che bella che sei! Non succedeva da mesi e sono tutta un orgoglio.

Dopo il pranzo, andiamo anche dai miei genitori. Mia madre mi guarda e mi fa: ma quella maglia l'hai rubata a Luigi? Ma senti, con quella gonna e quelle calze sembri porpio una donna di strada!

Ma vaff...

Pubblicato il 13/3/2011 alle 19.42 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web