.
Annunci online

the land of the long white cloud
You look like a whore
post pubblicato in Diario, il 13 marzo 2011

Bene, che dire, domenica grigia, mattinata all'insegna di latte, pannolini, mamma devo fare la pipì proprio nel momento in cui apro l'acqua della doccia, ecc.ecc.ecc.

e allora visto che siamo ospiti a pranzo a casa dei suoceri, decido -dopo mesi in cui il massimo che indosso sono un apio di jeans ed una felpa- di vestirmi un po' più carina: minigonna, stivali, calze fino sopra al ginocchio che non so proprio come si chiamino, ma mi piacciono molto, maglia larga. Non c'é che dire, sto proprio bene. E anche Lui mi guarda e mi fa: che bella che sei! Non succedeva da mesi e sono tutta un orgoglio.

Dopo il pranzo, andiamo anche dai miei genitori. Mia madre mi guarda e mi fa: ma quella maglia l'hai rubata a Luigi? Ma senti, con quella gonna e quelle calze sembri porpio una donna di strada!

Ma vaff...


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. abiti mamma critiche

permalink | inviato da aotearoa il 13/3/2011 alle 19:42 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Sfoglia febbraio        gennaio
tag cloud
links
calendario
cerca